Indietro

"Superati 125mila euro per intensiva a Torregalli"

Quasi mille donatori hanno partecipato alla raccolta fondi lanciata per sostenere il reparto di terapia intensiva durante l'emergenza da Coronavirus

SCANDICCI — "Siamo arrivati a 855 donazioni per 125.931 euro nella raccolta fondi per la terapia intensiva dell'ospedale Torregalli" è quanto ha reso noto il sindaco di Scandicci, Sandro Fallani.

Il primo cittadino ha aggiunto "Scandicci è da sempre città generosa e solidale, adesso è più unita che mai per affrontare e vincere questa grande sfida. La raccolta fondi promossa dal Comune di Scandicci e dal Social Party prosegue ed è finalizzata all’acquisto di attrezzature per la rianimazione dell’ospedale della Ausl Toscana Centro".

Nelle ore precedenti Fallani ha inoltre spiegato "Sono circa 200 le famiglie a cui i volontari di Croce Rossa Italiana Comitato di Scandicci, dell’Humanitas Scandicci e della Misericordia di Scandicci portano spesa e farmaci a domicilio per anziani o persone fragili. Il Comune di Scandicci e il Social Party patrocinano e supportano tre iniziative delle associazioni, particolarmente utili per le persone fragili durante l’emergenza sanitaria Covid-19. Grazie infinite alle associazioni e ai volontari, vero petrolio di Scandicci".

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it