Indietro

L'incubo della moglie, picchiata davanti ai figli

I maltrattamenti sono andati avanti almeno per quattro anni, il marito è un tossicodipendente. Il gip ha deciso di metterlo in carcere

SESTO FIORENTINO — Oggi i carabinieri hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dall’ufficio del gip del Tribunale di Firenze, su richiesta della Procura della Repubblica, nei confronti di un uomo di 43 anni residente a Sesto Fiorentino, con precedenti di polizia, ritenuto responsabile di maltrattamenti in famiglia e lesioni

Le indagini sono state avviate da poco più di un mese dopo una denuncia della donna. Si è scoperto che l’uomo da circa quattro anni maltrattava la moglie umiliandola e picchiandola anche in presenza dei figli minori della coppia.

In un caso la donna era riscorsa alle cure dei santitari che le riscontravano lesioni multiple guaribili in giorni 8 di prognosi. Le indagini hanno consentito di definire il contesto di ansia e di paura vissuto dalla donna vittima del marito il quale, noto assuntore di stupefacenti, andava in escandescenza per futili motivi. 

Il 43enne è stato portato nel carcere di Sollicciano.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it