Indietro

Affiancano l'auto e rapinano un uomo col taser

Dopo quello a Campi Bisenzio nuovo colpo utilizzando un taser. I malviventi hanno scagliato anche una pietra nel finestrino, ferendo l'uomo

SIGNA — I carabinieri di Signa questa notte sono intervenuti in via Campana per una rapina subita da un uomo che stava rincasando a bordo della propria auto. 

I malviventi, a volto scoperto, con una manovra spericolata hanno costretto l'uomo ad accostare, dopodiché, sotto la minaccia di una pistola tipo taser si sono fatti consegnare dall’uomo il portafogli con dentro 500 euroProprio ieri avevamo scritto di un colpo fatto con la stessa arma.

La vittima, per sottrarsi alla rapina, ha tentato di ingranare la marcia ma uno dei malviventi, per farlo desistere, ha scagliato contro il finestrino dell’autista una grossa pietra. I vetri sono andati in frantumi e hanno causato all’uomo feriti guaribili in otto giorni. I rapinatori sono poi fuggiti. Indagano i carabinieri.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it