Indietro

Bus Ataf prende fuoco con i passeggeri a bordo

L'incendio è iniziato nella parte posteriore del mezzo. L'autista se ne è accorto e ha fatto scendere e allontanare le persone

SESTO FIORENTINO — Grande allarme in viale Ariosto nel tardo pomeriggio per un autobus dell'Ataf, alimentato a metano, che improvvisamente ha preso fuoco. A bordo c'erano tre passeggeri e il conducente. Quest'ultimo, appena si è accorto del rogo, ha accostato al marciapiede, si è fermato e ha fatto scendere e allontanare rapidamente le persone che erano sul mezzo.



Poi ha chiesto aiuto. Sul posto sono arrivati i vigili del fuoco del distaccamento permanente di Fi-Ovest e di quello volontario di Calenzano.

Le due squadre hanno attaccato il rogo che stava distruggendo la parte posteriore del bus e contemporaneamente hanno provveduto a proteggere dalle fiamme la parte alta del veicolo dove sono posizionati i contenitori del gas metano.

Alla fine l'incendio è stato domato senza che nessuno rimanesse ferito. Gravissimi i danni al bus.

Sul posto è intervenuta anche la polizia. In corso gli accertamenti sulle cause.

Fotogallery

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it