Indietro

Assalti in banca in mezza Toscana, gang sgominata

In 5 hanno messo a segno almeno 7 colpi tra Firenze, Prato, Pistoia e Pisa e ne stavano pianificando una nuova ondata. Blitz dei carabinieri

SCANDICCI — Quattro persone, tutte di origine albanese, sono state arrestate e un’altra è ricercata dai carabinieri di Scandicci che hanno sgominato una banda specializzata negli assalti alle banche. Sette i colpi riconducibili all’organizzazione criminale, messi a segno tra Firenze, Pisa, Pistoia e Prato. A quanto pare, adesso stavano pianificando nuovi colpi dopo lo stop forzato a causa delle chiusure per l’emergenza Covid: questo ha reso ancora più urgente l’operazione dei carabinieri, scattata domenica scorsa. 

Da quanto sin qui ricostruito, la banda era specializzata nell’asportazione degli erogatori di banconote, i “roller cash”. La refurtiva recuperata si aggira intorno ai 100.000 euro. 

Gli arresti dei quattro componenti finora rintracciati sono stati messi a segno dai carabinieri con l’ausilio delle unità cinofile anti-esplosivo e antidroga dei nuclei cinofili di Firenze e San Rossore. Tre sono stati trovati subito, mentre un altro èstato rintracciato nel bolognese martedì. In corso le ricerche del quinto componente. Gli arrestati si trovano nei penitenziari di Prato e Bologna. 

Sequestrati 18.000 euro in banconote di grosso taglio e una serie di attrezzi usati per mettere a segno i colpi. 

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it