Indietro

Detenuto fugge dopo l'udienza, caccia all'uomo

E' riuscito a scappare dal tribunale colpendo un agente di polizia penitenziaria mentre stava salendo sul mezzo che lo avrebbe riportato in cella

FIRENZE — Fuga rocambolesca per un detenuto del carcere fiorentino di Sollicciano. L'uomo, un tunisino di 25 anni, era al tribunale di Firenze per un'udienza e al termine è riuscito a colpire un agente di polizia penitenziaria riuscendo così a fuggire facendo perdere le proprie tracce.

Secondo quanto appreso il detenuto sarebbe fuggito mentre stava per salire sul mezzo blindato che lo avrebbe riportato in carcere. L'uomo è accusato di aver tentato un omicidio a Lipsia ed è stato catturato a Firenze a Luglio.

Adesso è ricercato, in corso le indagini per scoprire dove possa essere nascosto.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it