Indietro

Fridays for Future, i giovani incalzano sul clima

I giovani impegnati nel capoluogo toscano nello sciopero globale ideato da Greta Thunberg hanno manifestato davanti alla sede della giunta regionale

FIRENZE — Una delegazione dei giovani di 'Fridays for future', impegnati anche in Toscana nella settimana di manifestazioni globali per il clima, ha incontrato davanti alla sede della presidenza della Regione l'assessore all'ambiente Federica Fratoni per chiedere politiche rapide che risolvano l'emergenza climatica che minaccia il pianeta. 

A loro si è detto vicino anche il presidente Enrico Rossi in vista di un incontro a stretto giro. Una sensibilità, quella dei ragazzi, che incrocia le politiche della Regione impegnata, ha detto l'assessore Fratoni, a centrare l'obiettivo emissioni zero entro il 2050

"Abbiamo un obiettivo: realizzare una Toscana a bilancio emissivo zero al 2050 – ha detto l'assessore regionale all'ambiente Federica Fratoni ai giovani questo pomeriggio - E' un obiettivo al quale concorrono molte politiche regionali perché sarà raggiunto con la riduzione delle emissioni dei gas climalteranti che si ottiene solo attraverso azioni specifiche: nella progettazione delle città, nella gestione dei rifiuti e dell'energia".

Nel piano della Regione c'è anche la strategia contro la plastica. Alla base dell'obiettivo Toscana carbon neutral 2050 c'è un documento elaborato dalla Toscana su cui è chiamato a esprimersi un comitato scientifico appositamente costituito.

Fotogallery

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it