Indietro

Guidy, l'educazione stradale in un mazzo di carte

Al via il progetto della Regione Toscana per insegnare ai più piccoli le regole della strada con un gioco didattico. Stanziati 30mila euro

SESTO FIORENTINO — Le regole della strada in un mazzo di carte per imparare fin da piccoli a diventare bravi pedoni, ciclisti e automobilisti. Tutto questo è Guidy, il gioco di carte didattico promosso dalla Regione Toscana che lo ha sperimentato con successo nella scuola primaria 'De Amicis' di Sesto Fiorentino dove è stato anche firmato un protocollo con l'Ufficio scolastico regionale per replicare l'iniziativa in tutte le scuole primarie toscane. 

La Regione, su iniziativa dell'Osservatorio Regionale per la Sicurezza Stradale ha acquistato tremila mazzi di carte Guidy e ha investito 30mila euro per aiutare i bambini a trasporre nella vita quotidiana le corrette regole della strada imparate nel gioco.

Obiettivo di Regione e Ufficio Scolastico Regionale è fare del gioco didattico Guidy il primo di atto di un percorso di collaborazione in tema di sicurezza stradale per coinvolgere sempre più scuole primarie.

Per l'anno scolastico 2019/2020 si pensa già a tornei di Guidy tra le scuole. Intanto la risposta dei bambini coinvolti è stata di grande entusiasmo. 

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it