Indietro

Scappate, c'è una fuga di gas... ma era una truffa

Un finto tecnico ha convinto una coppia di anziani ad abbandonare la loro abitazione. Poi ha fatto razzia di denaro e gioielli

FIRENZE — Si allunga l'elenco degli stratagemmi utilizzati da vari malfattori per truffare gli anziani. Nei giorni scorsi un finto tecnico del gas si è presentato davanti alla porta di casa di due coniugi fiorentini residenti nella zona della Cure, in via dei Bruni. Appena i due gli hanno aperto, l'individuo, abbigliato con una tuta da lavoro, li ha informati di una pericolosa fuga di gas rilevata all'interno della loro villetta invitandoli ad abbandonare immediatamente l'immobile. Poi, mentre marito e moglie aspettavano spaventati in giardino, l'uomo si è impossessato di tutto il denaro custodito in casa, circa 300 euro, e vari monili in oro. Poi se ne è andato tranquillamente con il bottino.

Sull'episodio sta indagando la polizia.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it