Indietro

Mancini, ct azzurro "al momento giusto"

Presentazione ufficiale al Centro tecnico federale di Coverciano di Roberto Mancini, il nuovo ct della nazionale di calcio italiana

FIRENZE — "Allenare la Nazionale è motivo di orgoglio per chiunque, penso che sia il momento giusto per me. Il periodo è difficile e molto va fatto". Sono queste le prime parole pronunciate dal nuovo ct della nazionale di calcio italiana Roberto Mancini durante la conferenza stampa di presentazione che si è svolta al centro tecnico di Coverciano.

"Voglio essere un ct perbene e riportare l'Italia sul tetto del mondo e d'Europa - ha dichiarato ancora Mancini - Questo era il momento più adatto per questa scelta. Parlerò e chiamerò Balottelli. Ci sono tanti giocatori di qualità. Sarà una sfida difficile ma bella, nella vita nulla è semplice. E' difficile accontentare tutti i tifosi, vincendo un trofeo con l'Italia però possiamo unire. Buffon? Gli parlerò in vista dell'amichevole del prossimo 4 giugno".

Fotogallery

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it