Indietro

Mostro di Firenze, ritrovato un altro proiettile

una pistola Beretta - foto Wikipedia

Dopo 33 anni i carabinieri del Ros hanno estratto un'ogiva da un cuscino ritrovato nel 1985 nella tenda da campo di due vittime

FIRENZE — E' stato consegnato alla procura e potrebbe rivelarsi utile nella nuova inchiesta sui delitti del mostro di Firenze un'ogiva estratta dai carabinieri del Ros da un cuscino ritrovato nella tenda di due vittime, Nadine Mauriot e Jean Michel Kraverichvili. L'omicidio della coppia di francesi avvenne in località Scopeti, una frazionedi San Casciano, la notte fra il 7 e l'8settembre 1985, quindi più di 33 anni fa.

Ulteriori accertamenti consentiranno di comprendere se il proiettile è stato sparato da una Beretta calibro 22 o da un'altra arma.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it