Indietro

Scambiato per uno stupratore e pestato a sangue

La vittima è un ragazzo di 16 anni. Lo hanno assalito altri 4 minorenni. Individuato il vero aggressore della ragazza che ha denunciato la violenza

FORTE DEI MARMI — Un'altra brutta storia di pestaggi, violenza sessuale e vendetta che ha per protagonisti ragazzi giovanissimi e che si è consumata sul pontile di Tonfano la sera del giorno di Ferragosto.

Al centro della vicenda c'è una ragazza di 16 anni che, due giorni dopo i fatti, si è rivolta a due poliziotte di pattuglia a Pietrasanta e ha raccontato che cosa le era successo: ovvero che nella notte fra il 15 e il 16 Agosto ha acconsentito a seguire un coetaneo sulla spiaggia ma poi ha fatto resistenza a un suo approccio di tipo sessuale. A quel punto il giovane l'avrebbe aggredita e sarebbe fuggito. Poco dopo la sedicenne ha informato dell'accaduto quattro adolescenti conosciuti nei giorni precedenti e incontrati per caso i quali, vedendola sconvolta, si sarebbero messi alla ricerca del colpevole per vendicarla. 

Lo sbaglio di persona sarebbe avvenuto sul pontile di Tonfano: il gruppo ha creduto di aver individuato il presunto stupratore in un sedicenne fiorentino, lo ha accerchiato e ha cominciato a picchiarlo brutalmente, calci e pugni ovunque. Soltanto l'intervento di uno dei presenti ha evitato che l'aggressione avesse conseguenze ancora più gravi. Soccorso e portato in ospedale, al ragazzo fiorentino sono stati diagnosticati vari traumi e una frattura al volto che ha reso necessario un intervento chirurgico.

Inizialmente gli investigatori avevano creduto che il branco avesse assalito la ragazza e che il fiorentino fosse stato malmenato per aver cercato di difenderla. Invece quanto raccontato dalla sedicenne alle poliziotte, le testimonianze di moltissime persone che hanno assistito al pestaggio nonchè video e foto hanno permesso di ricostruire la vicenda e anche di individuare il vero aggressore della ragazzina. Sia lui che per i quattro autori del pestaggio sono stati denunciati. Sono tutti minorenni.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it