Indietro

Aeroporto e tramvia, il Governo pensa in grande

Il viceministro alle infrastrutture Nencini detta l'agenda delle priorità per la città: tramvia fino a Bagno a Ripoli e pista lunga per Peretola

FIRENZE — Le priorità infrastrutturali per lo sviluppo della città sono sempre le stesse: aeroporto e tramvia. Quello che sembra essere cambiato con il Governo a guida Matteo Renzi è la dimensione delle opere da realizzare.
Se fino a pochi mesi fa il progetto per la costruzione delle linee due e tre della tramvia prevedeva i percorsi da Santa Maria Novella a Careggi e da Piazza delle Libertà all'aeroporto Vespucci, ora il viceministro alle Infrastrutture, Riccardo Nencini, promette per la linea uno, 200 milioni di euro sul tratto sotterraneo fino a Bagno a Ripoli.
Stesso discorso sull'aeroporto di Firenze: il primo passo sarà la realizzazione di una holding unica con Pisa, ma senza frustrare le ambizioni di Peretola, che al Ministero delle Infrastrutture immaginano con la pista lunga 2400 metri.

Videogallery

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it