Indietro

Cucciolo resta incastrato con la testa tra i tubi

Un cucciolo di cane è stato liberato grazie all'intervento dei vigili del fuoco di Firenze, che hanno tagliato i tubi dove era rimasto intrappolato

CALENZANO — Stava giocando quando è rimasto incastrato con la testa tra un muro, una struttura in legno e alcune tubazioni. Il cagnolino è stato soccorso e liberato dai vigili del fuoco, intervenuti in località Pratello.

La squadra è riuscita a liberare il cucciolo con l'ausilio di un kit pneumatico da sollevamento, restituendolo così ai proprietari, sano e salvo.

Fotogallery

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it