Indietro

Caos sul bus, aggredisce controllori e conducente

autobus

Un normale controllo del biglietto si è trasformato in aggressione a bordo del 30 in piazza Puccini. Ferito l'autista che ha fermato la corsa

FIRENZE — Un uomo di 20 anni è stato denunciato dai carabinieri del nucleo radiomobile di Firenze per resistenza a pubblico ufficiale, interruzione di pubblico servizio e lesioni personali dopo averlo identificato in piazza Puccini. 

Da quanto emerso, il ventenne, di origine egiziana, ha prima offeso e poi aggredito due controllori che stavano verificando il suo biglietto a bordo del bus 30 dell'Ataf, in servizio tra Campi Bisenzio e Porta al Prato. Quando l'autista si è reso conto di quello che stava succedendo, ha fermato l'autobus e ha fatto scendere l'uomo. Una volta a terra, però, la lite è continuata trasformandosi in colluttazione. 

L'autista, intervenuto per aiutare i colleghi, ha riportato qualche lesione e per questo è stato accompagnato all'ospedale di Santa Maria Nuova. 

A immobilizzare l'aggressore ci hanno pensato i carabinieri della pattuglia intervenuta sul posto.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it