Indietro

Estra Spa acquisisce il 12 per cento di Ecolat Srl

L'acquisizione consente ad Estra di entrare nell'attività di gestione del ciclo integrato dei rifiuti. Ecolat opera a Grosseto, Arezzo, Prato, Firenze

FIRENZE — Estra SpA ha acquisito il 12 per cento di Ecolat Srl, società attiva nel settore dei servizi ambientali e ciclo dei rifiuti in Toscana.

Ecolat Srl è titolare di un impianto di selezione e valorizzazione dei rifiuti provenienti dalle raccolte differenziate multi-materiale dei Comuni nelle province di Grosseto, Arezzo, Prato e Firenze. 

Come viene spiegato in una nota l'acquisizione "consente ad Estra di entrare, per la prima volta, nell'attività di gestione del ciclo integrato dei rifiuti, strategica per la crescita ed il rafforzamento del Gruppo nell'ottica di svolgere in misura crescente il ruolo di multiutility". 

Ecolat gestisce anche il Centro di raccolta del Comune di Grosseto e una piattaforma di stoccaggio di rifiuti recuperabili urbani ed è proprietaria di una partecipazione in Servizi Ecologici Integrati Toscana (SEI Toscana).

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it