Indietro

La street art invade i quartieri

Il grande artista americano Toxic dipingerà un enorme mulares sulla scuola Dino Compagni. Altri interventi su condomini Erp e sottopassi della tramvia

FIRENZE — Un grande murale sulla scuola Dino Compagni, ad opera di Toxic, sei nuove opere su condomini Erp e nei tre sottopassi della tramvia. Oltre al nuovo grande graffito dedicato al partigiano Silvano Sarti che campeggerà sulla parete dell’Audace Legnaia a firma DesX. La street art invaderà i quartieri, dopo l’ok della giunta di Palazzo Vecchio. A realizzare l’opera sulla Dino Compagni sarà Torrick Ablack in arte Toxic.

Sulle pareti di sei condomini Erp dei quartieri 2, 3 e 4 arrivano invece i grandi murales sul modello dell’opera realizzata da Jorit in piazza Leopoldo.

E poi, spazio alla street art nei sottopassi della tramvia, tra il viale Belfiore e la fermata Redi; tra via Allori e il capolinea aeroporto; il sottopasso Foggini tra viale Talenti e viale Foggini

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it