Indietro

La testuggine degli animalisti contro le carrozze

Associazioni in piazza per manifestare contro l'uso dei cavalli da parte dei fiaccherai nelle vie del centro. Scatta la petizione per chiedere lo stop

FIRENZE — L'obiettivo a cui puntano gli animalisti è Palazzo Vecchio. E' lì che vogliono far arrivare le firme della petizione per dire basta alle carrozzelle trainate dai cavalli per i turisti in centro. 

Le associazioni, in una nota, fanno riferimento alla morte tre settimane fa di un cavallo a Palermo. L'animale, spiegano, è stramazzato al suolo sotto gli occhi dei passanti. Anche per questo domani saranno in piazza San Lorenzo dalle 15.30 e poi in piazza della Repubblica dove la manifestazione si concluderà. 

“E’ la terza mobilitazione che facciamo da luglio a oggi -  ha detto Fabiana Russo D’Andrea - Domani continueremo la raccolta firme già aperta online per chiedere al sindaco di Firenze l’abolizione delle carrozzelle. Distribuiremo volantini e cartoline da consegnare direttamente al primo cittadino, perché tantissimi fiorentini ormai non tollerano più questo sfruttamento".

Alla manifestazione hanno aderito il Coordinamento delle associazioni animaliste della regione Toscana, Lav Firenze, Lav Prato, Leal Arezzo, Lida Firenze, Liv Toscana, Nala, Nibbio Alato, Progetto Animali per la vita, Progetto Vivere Vegan, Restiamo Animali, Riscatto Animale e Animalisti genovesi.

Fotogallery

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6559785 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6559785
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it