Indietro

Presunto stupro in discoteca, "non ricordo nulla"

Interrogata la ragazza che ha denunciato la violenza sessuale in un locale tra il 6 e il 7 aprile. Al pm ha detto di non ricordare l'accaduto

FIRENZE — E' stata interrogata come anticipato qualche giorno fa la ragazza statunitense di 21 anni, a Firenze per motivi di studio, che ha denunciato di essere stata violentata in un locale nella notte tra il 6 e il 7 aprile scorsi (vedi articoli correlati). Il gip, su richiesta del pm che si occupa dell'inchiesta, ha disposto l'interrogatorio sotto forma di incidente probatorio per cristallizzare la versione della ragazza che sarà in Italia solo fino al 17 aprile, data in cui rientrerà negli Stati Uniti.

Da quanto emerso, la giovane avrebbe detto di non essere in grado di far tornare alla memoria quanto accaduto nella notte in cui sarebbe avvenuta la violenza. 

Interrogato nella stessa circostanza anche un coetaneo, suo compagno di università, che avrebbe detto di essere stato insieme a lei e ad altri amici nello stesso locale ma di averla poi persa di vista per il resto della serata e della notte. 

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it