Indietro

Tramvia, bambini e bandierine per Mattarella

C'è fermento per l'arrivo del presidente della Repubblica Sergio Mattarella che inaugurerà la nuova linea tramviaria di Firenze

FIRENZE — Ci sono tante bandierine ad aspettare il presidente della Repubblica Sergio Mattarella alla fermata "Peretola Aeroporto" della nuova linea della tramvia, la T2, che congiungerà l'aeroporto alla stazione Santa Maria Novella.

Mattarella intanto è arrivato all'aeroporto dove inaugurerà lanuova linea T2 della tramvia che collega lo scalo fiorentinoalla stazione Santa Maria Novella. Ad accogliere il Presidente tanti applausi mentre un folto gruppo di bambini sventola delle bandierine tricolore in prossimità della nuova fermata. Presentealla cerimonia anche il ministero dei Trasporti e Infrastrutture Danilo Toninelli e la commissaria europea per la politica europea Corina Cretu, il sindaco di Firenze Dario Nardella, e il presidente della Regione Toscana Enrico Rossi. 

All'esterno dell'aeroporto un piccolo gruppo di manifestanti protesta contro lo sviluppo dello scalo mentre un altro gruppetto sventola bandiere del Venezuela.

Il vagone della tramvia che aspetta l'inauguarzione ha una livrea apposta per la grande festa.

Le prime corse per i cittadini, che viaggeranno gratis per due settimane, iniziano alle 14.30 con i tram pronti lungo numerose fermate della linea. Alle 12 in programma la cerimonia inaugurale all’aeroporto Vespucci alla presenza del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella e del Ministro delle Infrastrutture Danilo Toninelli, del sindaco Nardella, del presidente Rossi e della commissaria europea per la politica regionale Corina Cretu.

Fotogallery

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6559785 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6559785
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it