Indietro

Archivio mai visto, Zeffirelli all'Arena di Verona

In esclusiva nel Museo di piazza San Firenze sono visibili i bozzetti inediti della prossima opera verdiana in programma all'Arena di Verona

FIRENZE — Un nuovo percorso nelle sale del Museo di piazza San Firenze  espone al pubblico i bozzetti definitivi, i costumi e i modellini realizzati da Franco Zeffirelli per le produzioni in Arena. Si potranno visitare l’Archivio e la Biblioteca personali dove sono custoditi i materiali e la documentazione preparatori alle diverse produzioni.

Maria Alberti, responsabile didattica della Fondazione e docente di storia del teatro e della scenografia cura il percorso che celebra  gli spettacoli messi in scena dal Maestro Franco Zeffirelli all'Arena di Verona. Allestimenti indimenticabili da la Carmen del 1995 e del 2009 a Il Trovatore del 2001, ed ancora l’Aida del 2002, la Madama Butterfly del 2004, la Turandot del 2010 e il Don Giovanni del 2012.

La Traviata di Verdi, l’opera forse più amata da Zeffirelli, che lui sempre ha sentito sua, apre la stagione areniana il 21 giugno prossimo. Il progetto voluto dalla Direzione artistica di Arena di Verona, prende vita nella prossima stagione del festival lirico, mettendo in scena la visione estetica dell’opera, maturata nel corso dei 70 anni di carriera di Zeffirelli.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it