Indietro

Detenuto tenta l'evasione da Sollicciano

La denuncia arriva dal sindacato Osapp: "Ha scavalcato la rete di recinzione, gli agenti lo hanno bloccato al muro di cinta"

SCANDICCI — Una tentata evasione si è verificata oggi nel carcere di Sollicciano. A rendere noti i fatti è stato il segretario del sindacato Osapp Leo Beneduci.

Verso le 13,15 un uomo di nazionalità marocchina, recluso in attesa della convalida dell'arresto, ha tentato la fuga scavalcando la rete di recinzione del passeggio, andandosi direttamente al muro di cinta. 

L'uomo è stato bloccato dagli agenti al muro di cinta.

"Siamo alle solite - ha detto Beneduci - i carceri italiani aperti e dove ormai vige il potere dei detenuti, sono autentici colabrodi e solo grazie al baluardo della legalità rappresentato dalla polizia penitenziaria, non avvengono fatti che potrebbero creare problemi anche alla sicurezza collettiva".

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6559785 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6559785
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it