Indietro

Fuori di sé si scaglia contro gli agenti

Una pattuglia ha soccorso un uomo che prima aveva chiesto aiuto e poi si è scagliato contro gli agenti. Era sotto l'effeto di psicofarmaci

FIRENZE — Ha chiesto aiuto a una pattuglia della Municipale ma poi si è scagliato contro gli agenti aggredendoli e colpendoli. Per lui è scattata una denuncia. I due agenti stavano terminando un servizio quando sono stati avvicinati da un uomo che prima ha chiesto aiuto dichiarando di stare male a causa di alcune sigarette che gli aveva dato un passante. 

Poi ha iniziato ad inveire contro gli genti urlando che gli avevano rubato le sigarette e che lo avevano aggredito. Sempre più agitato si è scagliato fisicamente contro un agente. L'uomo è stato fermato da un'altra pattuglia sopraggiunta ma ha colpito due agenti. Ma alla fine è stato bloccato. Si tratta di un 23enne italiano già noto alle forze dell’ordine, risultato poi sotto l’effetto di psicofarmaci . Per lui è scattata la denuncia per violenza a pubblico ufficiale e rischia la reclusione fino a tre anni.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6559785 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6559785
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it