Indietro

Temporali forti, prosegue l'allerta

Terminerà alle 18 di domani. Interessati i corsi d'acqua secondari per pericolo idrogeologico e idraulico: in particolare Ema, Mugnone e Terzolle

FIRENZE — Prosegue fino alle 18 di domani l'allerta gialla a Firenze per la possibilità di temporali violenti e per il rischio idrogeologico/idraulico nel cosiddetto “reticolo minore” che comprende i corsi d'acqua secondari: in particolare Ema, Mugnone e Terzolle.

Lo segnala il Centro funzionale regionale (Cfr) nel nuovo bollettino di valutazione delle criticità per la zona che riguarda sia il Comune di Firenze che quelli di Bagno a Ripoli, Fiesole, Greve in Chianti, Impruneta, Lastra a Signa, Pontassieve, San Casciano in Val di Pesa, Scandicci e Tavarnelle Val di Pesa.

Per oggi sabato 27 luglio è previsto un codice giallo con rischi idrogeologico e idraulico nel reticolo minore e temporali forti su tutto il territorio metropolitano fiorentino: possibilità di temporali dal pomeriggio sulle zone centro-settentrionali della Toscana, generalmente di breve durata ma localmente anche di forte intensità, possibili colpi di vento e grandinate.

A partire dalla sera deciso peggioramento a partire dalla costa centro-settentrionale con temporali di forte intensità in estensione in nottata.
Sabato 27 e domenica 28 scenario caratterizzato da elevata incertezza previsionale. I fenomeni più intensi potranno causare disagi e danni.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6559785 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6559785
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it