Indietro

Veterinario abusivo taglia orecchi ai pitbull

Una indagine durata due anni ha messo i carabinieri forestali sulle tracce di un medico generico. L'Enpa è pronta a costituirsi parte civile

CALENZANO — Un medico generico è stato denunciato dai carabinieri forestali e dalle guardie zoofile per esercizio abusivo della professione veterinaria. L'uomo operava tra Sesto Fiorentino e Calenzano dove i militari hanno effettuato alcune perquisizioni a seguito dell'attività di indagine durata due anni.

L'uomo è stato denunciato per maltrattamento di animali dovuto al taglio delle orecchie che sarebbe stato eseguito su alcuni cani di razza pitbull. Gli inquirenti hanno verbalizzato sanzioni amministrative per violazione delle leggi regionali per l'ammontare di 1400 euro.

L'Ente nazionale per la protezione animali ha reso nota l'intenzione di costituirsi parte civile in un eventuale processo penale a carico del medico.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it