Indietro

Ventiseimila litri di gasolio nascosti sul tir

Viaggiava con un carico di gasolio a "nero" mascherato da olio industriale. L'autista del camion, originario del Portogallo, è stato denunciato

FIRENZE — Un'operazione congiunta della Polstrada e della Guardia di Finanza ha permesso di scoprire un camion sull'A1 che trasportata un ingente carico di gasolio 'a nero'. Il tir è stato fermato all'altezza del casello autostradale di Calenzano.

Il mezzo pesante telonato era condotto da un uomo di 26 anni, che trasportava 26.000 litri di prodotto liquido stipato in 26 grosse taniche. L'autista, originario del Portogallo, ha detto che si trattava di olio industriale caricato nei pressi di Lisbona e da consegnare presso una ditta di Milano.

I poliziotti, al fine di accertare il carico del mezzo, ha chiesto il supporto di una pattuglia della Guardia di Finanza di Firenze che ha provveduto a prelevare un campione del liquido ed effettuare un'analisi che ha permesso di accertare che si trattava di gasolio. 

L'autista è stato denunciato a piede libero alla Procura della Repubblica di Prato per violazione delle norme sulle accise, nonché è stata irrogata una sanzione di oltre 6.000 euro.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it