Indietro

Un protocollo d'intesa per due nuove scuole

Cassa depositi e prestiti e Comune hanno siglato un protocollo per l'edilizia scolastica. L'investimento stimato è di circa 7,7 milioni

CALENZANO — Un protocollo d'intesa per rafforzare la collaborazione nell'ambito degli interventi per la realizzazione di due nuove scuole primarie con un investimento stimato di circa 7,7 milioni. E' quello siglato da Comune e Cassa depositi e prestiti.

Il progetto prevede la realizzazione della nuova scuola elementare del capoluogo e la realizzazione della nuova scuola elementare e palestra nella frazione di Settimello.

In questo ambito, spiega il Comune in una nota, Cassa depositi e prestiti fornirà attività di consulenza tecnico-amministrativa per accelerare la realizzazione degli interventi.

“La collaborazione instaurata dal nostro Comune con Cassa Depositi e Prestiti  - sottolinea il sindaco Riccardo Prestini- costituisce un esempio positivo di collaborazione fra istituzioni della finanza e istituzioni locali, per il conseguimento di importanti obiettivi in un settore fondamentale, soprattutto nel particolare momento dell'emergenza dovuta al COVID-19, quale la scuola pubblica. Calenzano ringrazia Cassa Depositi e Prestiti e la struttura INDIRE del MIUR per il supporto tecnico-amministrativo, cui seguirà anche quello finanziario, tramite il quale il nostro Ente potrà dotare, in tempi il più possibile rapidi, la comunità scolastica di due nuove edifici. Completeremo così il processo di rinnovamento delle nostre strutture scolastiche, per adeguarle alle normative in materia di sicurezza e creando le condizioni, nel contempo, di introdurre nei nuovi plessi metodologie didattiche innovative e più avanzate”.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it