Indietro

Ferragosto, Uffizi aperti per Napoleone

L’ingresso della Galleria d’Arte Moderna di Palazzo Pitti è stato riallestito con un colossale busto marmoreo di Canova raffigurante Napoleone

FIRENZE — Uffizi, Pitti e Boboli aperti per il 250mo compleanno di Napoleone Bonaparte. In vista del 15 agosto, data della ricorrenza, l’ingresso della Galleria d’Arte Moderna di Palazzo Pitti è stato riallestito con un busto marmoreo di Canova. 

“Ricordiamo l’importanza di Napoleone nello sviluppo dell’Europa moderna - ha spiegato il direttore delle Gallerie degli Uffizi, Eike Schmidt - La sua attività di legislatore e riformatore delle strutture amministrative e militari fu infatti improntata a principi illuminati di razionalizzazione. Se non esitò a razziare le opere d’arte della Penisola per portarle a Parigi, tuttavia durante la campagna in Egitto si fece accompagnare da ricercatori, filologi ed archeologi cui venne affidato il compito di studiare e catalogare i resti dell’antica civilizzazione sorta lungo il Nilo. A Roma Napoleone stabilì l’emancipazione degli ebrei, e anche in Toscana, patria dei suoi avi, lasciò la sua impronta”.

Fotogallery

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6559785 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6559785
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it