Indietro

Tombini rumorosi, appello ai tecnici

I residenti hanno chiamato i tecnici di Palazzo Vecchio per intervenire sui chiusini dei sottoservizi che sobbalzano al passaggio del traffico urbano

FIRENZE — Sono stati ribattezzati "tombini suonatori" i chiusini stradali che sollecitati dal passaggio del traffico pubblico e privato produrrebbero un "martellamento incessante" durante l'arco della giornata. A sollevare il problema è stata una serie di video girati tra viale Belfiore e viale Fratelli Rosselli, pubblicati in rete da un Gruppo Facebook frequentato da cittadini del centro storico.

"Mi hanno detto che domani è prevista la riunione tra Comune, Gest e collaudatori, e affronteranno anche varie problematiche. Se siamo in molti ci ascoltano di più" suggerisce un residente che commentando il video spiega di aver segnalato il problema all'amministrazione.

I residenti che affacciano su alcuni incroci particolarmente sensibili al problema, in prossimità dei binari del tram, hanno chiesto un intervento risolutivo all'amministrazione che in passato è già stata chiamata in causa per intervenire sul rumore prodotto dal tram nelle curve del tracciato cittadino. La problematica strutturale ha visto Palazzo Vecchio replicare con alcune note relative ad accorgimenti tecnici inseriti per attutire lo sfregamento sulle rotaie. Adesso i cittadini chiedono gli "ammortizzatori" anche per i tombini.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6559785 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6559785
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it