Indietro

I Verdi schierano Lasso e una lista di ricercatori

Foto Facebook Andres Lasso

Ufficializzata la candidatura del biologo di origine panamense per la corsa a Palazzo Vecchio. In lista professionisti alla prima esperienza politica

FIRENZE — Andrés Lasso ha ufficializzato oggi la propria candidatura a sindaco di Firenze nelle prossime elezioni amministrative del 26 maggio. Quarantaquattro anni, biologo marino, Lasso si è presentato insieme alla lista del "Sole che ride" che vede schierati ricercatori e professionisti alla prima esperienza politica: età media intorno ai quarant'anni. 

Presentandosi, Lasso ha presentato i principali punti del proprio programma che prevedono il no all'ampliamento della pista dell'aeroporto di Peretola e il no al nuovo stadio. Sì, invece al sistema delle tramvie e a un bando internazionale per adeguare l'attuale stadio Artemio Franchi. Sul fronte Tav, poi, ok alla stazione Foster ma solo se realmente con la sua entrata in funzione si potrà far posto sui binari di superficie ai treni regionali. 

Alla presentazione della candidatura di Lasso era presente anche la portavoce nazionale dei Verdi Elena Grandi che ha spiegato come l'obiettivo dei Verdi alle elezioni europee e alle amministrative sia quello di "diventare finalmente un partito, una forza politica di riferimento per il centrosinistra, ambito nel quale da sempre ci riconosciamo".

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it