Indietro

Si aggira di notte tra le auto con un navigatore

I carabinieri della Rufina hanno denunciato per ricettazione e porto abusivo di armi un giovane marocchino che si aggirava tra le auto in sosta

FIRENZE —  Sono stati i carabinieri della Stazione di Rufina ad individuare il 20enne di origini marocchine che si aggirava di notte tra le auto in sosta in un parcheggio.
Durante la perquisizione è stato trovato in possesso di un navigatore satellitare per auto e di due paia di occhiali da sole griffati con relative custodie. Il giovane non è stato in grado di giustificarne la provenienza e gli inquirenti ritengono che siano il possibile provento di furti a bordo di autovetture. Aveva indosso anche due coltellini. Il ragazzo è risultato avere precedenti poiché è stato già denunciato negli ultimi mesi.

Le indagini dei militari proseguono per risalire ai proprietari del materiale recuperato ritenendo che i furti potrebbero essere avvenuti in altri comuni o che le vittime non abbiano ancora provveduto a sporgere denuncia.



Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it